Vedremo una Dodge Challenger a trazione integrale appena in tempo per l'inverno? - Automobili - 2019

Anonim

L'attuale Dodge Challenger è innegabilmente cool, ma è anche un design abbastanza vecchio che sta perdendo terreno ai suoi due principali rivali, la Ford Mustang e la Chevrolet Camaro. Quindi con una riprogettazione completa ancora molto lontana, Dodge sta dando al Challenger qualcosa che Mustang e Camaro non hanno.

Un modello Challenger 2017 con trazione integrale potrebbe debuttare già in autunno, secondo Automotive News. Si riferirebbe che prenderebbe in prestito il nome GT AWD da un concetto di Challenger a trazione integrale apparso lo scorso anno a SEMA. Dodge sta anche progettando una versione wide-body del modello SRT Hellcat da 707 cavalli chiamato Challenger ADR. Entrambe le varianti aiuterebbero a mantenere l'interesse per il Challenger fino al lancio di un modello ridisegnato nel 2018.

Il concetto GT AWD originale utilizzava un motore Hemi V8 da 5, 7 litri. Mentre Dodge offre anche 6, 4 litri e i motori Hellemi Hemi sovralimentati da 6, 2 litri, il motore Hemi più piccolo è stato utilizzato a causa dei limiti di quanta coppia il sistema di trazione integrale poteva gestire. Il sistema stesso è stato adattato dalle berline Chrysler 300 e Dodge Charger, che condividono entrambe una piattaforma con il Challenger e hanno offerto la trazione integrale per anni.

Per saperne di più: Dodge rivisita l'età d'oro delle muscle car con Challenger T / A

Le macchine muscolari come la Challenger sono famose per la trazione posteriore e gli scarti che abilita, ma un modello a trazione integrale potrebbe avere un certo appeal per i consumatori. Sarebbe certamente un vantaggio nei climi nevosi, in cui uno sfidante non è esattamente adatto per essere un autista quotidiano. Avere una caratteristica che la mancanza di Ford e di Chevy potrebbe anche dare il Dodge una spinta, e aiutarlo a rimanere competitivo contro il molto più nuovo Mustang e Camaro.

Mentre è stato aggiornato nel corso degli anni, l'attuale Challenger si muove sulla stessa piattaforma che è stata introdotta per l'anno modello 2008. Si prevede che un modello completamente ridisegnato arrivi nel 2018, utilizzando la stessa piattaforma della berlina Alfa Romeo Giulia.

Il nuovo modello potrebbe perdere 500 sterline e potrebbe anche ottenere una variante convertibile. Si dice che Dodge possa abbandonare il nome Challenger e andare con Barracuda, il nome del gemello originale di Challenger, che è stato venduto sotto l'ormai defunto marchio di Plymouth.