Toyota per rendere social network privato per i conducenti e le loro auto - Automobili - 2019

Anonim

Sei mai entrato nel tuo veicolo ibrido elettrico e speravi di poter fare clic su un pulsante "Mi piace" per il modo in cui si avvia in modo silenzioso o un pulsante "antipatico" per il modo in cui urthi sempre gli indicatori di direzione quando tenti di accendere i tergicristalli? Presto potresti essere in grado di fare proprio questo. Automaker Toyota ha annunciato l'intenzione di creare "Toyota Friend", un social network privato progettato per connettere i clienti con le loro auto, la loro concessionaria e la stessa Toyota. Inizialmente il social network sarà implementato in Giappone con veicoli elettrici e ibridi plug-in dovuti nel 2012. La compagnia non ha annunciato alcun piano per introdurre il servizio in altri mercati.

I partner di Toyota nel progetto sono Microsoft e Salesforce.com; Microsoft sta mettendo poco più di $ 4 milioni nel progetto mentre Salesforce sta facendo cadere $ 2, 8 milioni nel piatto. Toyota sta mettendo $ 5, 5 milioni nel progetto. Toyota Friend sarà supportato da Salesforce Chatter, la piattaforma privata di social networking di Salesforce rivolta alle aziende.

L'idea alla base di Toyota Friend è quella di fornire ai clienti informazioni sui prodotti e sui servizi - dopo tutto, sono un pubblico in cattività mentre sono nella loro auto !, oltre a consigli di manutenzione essenziali e altre informazioni. Ad esempio, un veicolo elettrico potrebbe inviare un avviso "simile a un tweet" al cellulare del suo proprietario quando ha bisogno di una ricarica. La Toyota dice che i clienti saranno anche in grado di comunicare con i propri amici e familiari tramite servizi come Twitter e Facebook. Il servizio sarà disponibile tramite smartphone, tablet e dispositivi simili.

"I servizi di social networking stanno trasformando l'interazione umana e le modalità di comunicazione", ha detto il presidente della Toyota Motor Company Akio Toyoda, in una dichiarazione. "L'automobile deve evolvere di pari passo con quella trasformazione. Sto sempre chiedendo che la Toyota faccia macchine sempre migliori. L'alleanza che annunciamo oggi è un importante passo avanti nel raggiungimento di questo obiettivo ".

Spero di non essere solo ad immaginare una serie di post sui social network di un'auto intrappolata in una corsia di svolta, con un nuovo aggiornamento ogni due secondi:

"Sinistra."

"Sinistra."

"Sinistra."

"Sinistra, maledizione."