Questioni di Toyota: 2010 Prius afflitto da più problemi - Automobili - 2019

Anonim

La Toyota non è stata in grado di fare una pausa nelle ultime settimane. La società ha dovuto affrontare un sacco di cattive notizie che circondano i pedali dell'acceleratore in otto dei suoi veicoli più popolari venduti negli Stati Uniti, tra cui l'auto più venduta nel paese: la Camry.

Per comprendere appieno la situazione, la Toyota (che è stata spinta dalla NHTSA) ha fatto il passo decisivo per fermare le vendite sugli otto modelli al fine di risolvere il problema. Fortunatamente, Toyota è stata in grado di trovare una soluzione al problema e i concessionari sono rimasti aperti fino a tardi per poter accogliere l'afflusso di clienti che si precipitavano a far riparare i loro veicoli.

A peggiorare le cose, il Segretario ai Trasporti Ray LaHood ha versato più sale sulle ferite all'inizio di questa settimana affermando: "Se qualcuno possiede uno di questi veicoli, smettila di guidarlo. E portalo da un concessionario Toyota. "LaHood ha poi fatto marcia indietro rispetto alle dichiarazioni, aggiungendo:" Quello che ho detto è chiaramente un errore. Se possiedi una di queste auto, o se sei in dubbio, portala al rivenditore. "

Sfortunatamente, il danno era già stato fatto e già preoccupati i proprietari di Toyota furono mandati in delirio rispetto alla TV, alla stampa e ai resoconti di internet che piagnucolavano i commenti di LaHood.

E se le ultime due settimane non sono state abbastanza brutte per la compagnia, ora ci sono cattive notizie in serbo per il suo gioiello della corona: la Prius del 2010. Toyota postando il seguente blurb sul suo sito stampa per quanto riguarda il problema:

In alcuni veicoli Prius dell'anno modello 2010, la Toyota ha ricevuto segnalazioni secondo cui alcuni clienti hanno riscontrato una sensazione di frenata inconsistente quando il veicolo è guidato su buche, dossi o superfici stradali scivolose.

La Toyota sta attualmente confermando queste segnalazioni e indagando sulle condizioni di guida del veicolo in cui si verifica il fenomeno segnalato. Sarebbe prematuro commentare fino al completamento dell'indagine.

Apparentemente, il problema sta nel malfunzionamento di un software ABS che causa meno di un secondo ritardo tra l'attivazione della pressione di frenata e l'attivazione dei freni attuali. "Il guidatore fa un passo sul freno, e non si sentono pieni di una sensazione di frenata come previsto", ha detto un portavoce della Toyota alla CNN .

Secondo i funzionari di Toyota, il problema si verifica più frequentemente su strade sconnesse o ghiacciate.

La Toyota ha dichiarato di aver risolto il problema del software nei veicoli Prius fabbricati da gennaio. Tuttavia, la società non ha fatto menzione di quando intende applicare una correzione agli ibridi Prius 2010 prodotti prima di gennaio.

La Toyota Prius di terza generazione è stata un successo in tutto il mondo. È stato il veicolo più venduto in Giappone nel 2009 e fa battere in continuazione la concorrenza ibrida nelle vendite negli Stati Uniti. La dominazione della Prius è così evidente che gli ingegneri / designer Honda stanno tornando al tavolo da disegno - ancora una volta - per sviluppare un veicolo ibrido in grado di battere la Prius in termini di efficienza del carburante.

La Toyota avrà qualche mese in più in quanto i problemi di sicurezza che circondano i suoi veicoli continuano a giocare nei media. Le vendite dell'azienda stanno già soffrendo: a gennaio le vendite negli Stati Uniti sono diminuite del 12% (anno su anno) per il marchio Toyota, mentre le vendite della rivale Ford sono aumentate del 24%. L'up-and-comer Hyundai ha visto anche le sue vendite aumentare del 24 percento nello stesso periodo. I numeri di vendita di febbraio per Toyota saranno probabilmente un bagno di sangue.