Terrafugia Transition avvicina le macchine volanti alla realtà - Automobili - 2019

Anonim

È l'anno 2011, e non stiamo facendo il pendolarismo con le nostre auto volanti personali, il che significa che abbiamo almeno 11 anni di ritardo rispetto alla previsione di tutti. Bene Terrafugia sta cercando di cambiarlo con una macchina volante chiamata Transition. La transizione è fondamentalmente un aereo che si ripiega in un veicolo di dimensioni di un'automobile, che consente di guidare e volare nello stesso veicolo.

La transizione è in fase di sviluppo da un po 'di tempo ormai, ma è mancata una caratteristica chiave: la legalità. L'annuncio di oggi da Terrafugia afferma che la compagnia ha ricevuto l'esenzione da alcune leggi della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA). Le due esenzioni si concentrano sui pneumatici e sul parabrezza della transizione. La NHTSA richiede che tutti i veicoli che viaggiano su un'autostrada abbiano un parabrezza realizzato in vetro stratificato di sicurezza, ma per mantenere il peso basso la Transition necessita di un parabrezza in policarbonato. La società sostiene che non solo un parabrezza di vetro sarebbe troppo pesante, ma potrebbe anche rompersi e causare una perdita di visibilità durante il volo. Anche gli pneumatici della Transition hanno ricevuto un'esenzione, anche se sono classificati come autostrade per velocità e peso, ma non rientrano nella definizione di pneumatici "multiuso" della NHTSA.

Non abbiamo ancora visto nulla della sostanza della DARPA e della loro macchina volante, e per quanto vorremmo avere un jetpack, a questo punto non sembra pratico. Terrafugia potrebbe essere la nostra migliore possibilità in un'auto volante di serie. Il sito Web della società afferma che sta prendendo gli ordini ora e dovrebbe iniziare a consegnare ai clienti un po 'di tempo nel 2012. Attenti George Jetson, eccoci!