Studio: l'ansia a distanza di guida diminuisce dopo tre mesi di possesso di veicoli elettrici - Automobili - 2019

Anonim

Secondo i risultati pubblicati dal Technology Strategy Board del Regno Unito, un gruppo di oltre 300 conducenti è stato studiato per determinare la quantità di tempo necessaria per diventare meno timorosi di rimanere senza elettricità mentre guidava un veicolo elettrico. Prima che iniziasse lo studio, il 100 percento dei proprietari di veicoli elettrici affermava di essere preoccupato per la quantità di energia necessaria per percorrere lunghe distanze. Dopo i primi tre mesi dello studio, i ricercatori hanno scoperto che la quantità di persone che temevano un'interruzione di corrente durante la guida diminuiva del 35%. Inoltre, l'8% delle persone coinvolte nello studio ha permesso alla batteria di scendere sotto il 50% dopo i primi 3 mesi.

L'intero studio è durato oltre due anni e ha visto gli utenti viaggiare su oltre 110.000 viaggi per un totale di circa 680.000 miglia. Il novantacinque per cento dei conducenti ha scoperto che guidare il veicolo elettrico non era diverso da guidare una macchina a benzina. Prima del processo, circa il 15% delle auto elettriche si aspettava prestazioni migliori delle loro cure personali, ma quella percentuale è salita a uno su ogni quattro conducenti dopo i primi tre mesi. Il chilometraggio giornaliero più tipico per i conducenti di veicoli elettrici era tra le 23 e le 25 miglia da percorrere e il viaggio massimo nello studio era di oltre 100 miglia.

Dopo i primi tre mesi, il 73 percento dei conducenti ha scoperto che la velocità di ricarica si adatta alla loro routine quotidiana e l'88 percento dei conducenti ha ritenuto che l'auto fosse altrettanto sicura di quella a benzina. Oltre l'80% del gruppo ha preferito il basso rumore dei veicoli elettrici e le preoccupazioni per il basso rumore sono un problema per quanto riguarda la sicurezza stradale calata notevolmente. Precedentemente allo studio, il 96% dei partecipanti era preoccupato che i viaggi in un veicolo elettrico richiedessero una pianificazione estesa. Tale cifra è scesa al 35% del gruppo dopo i primi tre mesi di guida.