Panasonic investe $ 30 milioni nel produttore di auto elettriche Tesla - Automobili - 2019

Anonim

Le auto stanno diventando di nuovo una tecnologia eccitante. Secondo l'AP, Panasonic investirà $ 30 milioni in Tesla Motors, ovvero circa il 2% della società. Il produttore di elettronica giapponese spera di raccogliere alcuni profitti dal movimento delle auto elettriche. La società produce già batterie per Tesla, che dal 2003 commercializza auto sportive elettriche. Insieme, le due società pianificano di commercializzare e vendere insieme pacchetti di batterie, un mercato che probabilmente subirà una forte crescita nel prossimo decennio.

"È un onore e un forte sostegno della nostra tecnologia che Panasonic, il principale produttore al mondo di batterie per batterie, sceglierebbe di investire in e collaborare con Tesla", ha affermato l'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk. "Riteniamo che la nostra partnership con loro ci consentirà di migliorare ulteriormente il nostro pacco batterie riducendo i costi."

Ad oggi, Tesla ha venduto solo un migliaio di auto elettriche di fascia alta. Gli investimenti e le partnership attualmente mantengono a galla la casa automobilistica. Tuttavia, è in un buon posto. Si prevede che il mercato delle auto elettriche crescerà drammaticamente nei decenni a venire. Alcune aziende stimano che le auto elettriche potrebbero costituire il 10% del mercato entro il 2020.

Il mese scorso, Tesla ha aperto uno showroom a Tokyo con l'obiettivo di attrarre investitori giapponesi. Lo showroom ha funzionato chiaramente. All'inizio di quest'anno, la Toyota ha anche investito $ 50 milioni in Tesla. L'azienda automobilistica ha inoltre annunciato l'apertura di un nuovo stabilimento di produzione in California pochi giorni fa. L'impianto costruirà le nuove auto Model S dell'azienda, che spera saranno un successo.