Partner Microsoft e Toyota sui servizi automobilistici di Azure - Automobili - 2019

Anonim

Il gigante del software Microsoft e la casa automobilistica Toyota hanno annunciato una nuova partnership strategica che porterà le società a mettere 1 miliardo di sterline (circa $ 12 milioni) in una filiale Toyota per sviluppare una piattaforma telematica per veicoli ibridi plug-in e veicoli completamente elettrici. La telematica comprende tutto, dall'intrattenimento digitale alle informazioni di guida come il GPS e gli aggiornamenti del traffico alla gestione dell'energia e altri servizi basati sui dati in un veicolo, e tutto sarà gestito dalla piattaforma di cloud computing Azure di Microsoft.

"L'annuncio di oggi della nostra partnership con TMC è un ottimo esempio di come continuiamo a investire nel settore automobilistico e del nostro impegno per alimentare i servizi che sono importanti per i consumatori", ha dichiarato il CEO di Microsoft Steve Ballmer in una nota. "Convalida ulteriormente la potenza del cloud, in quanto la piattaforma Windows Azure fornirà la piattaforma scalabile e di livello enterprise che TMC deve fornire telematica nelle sue automobili in tutto il mondo."

Toyota crede che, come le auto elettriche e gli ibridi plug-in diventeranno più diffusi, i servizi telematici emergeranno come componenti chiave dell'uso e delle operazioni dei veicoli da parte dei consumatori. La telematica sarà fondamentale per fornire una gestione efficiente dell'energia per i veicoli e le case dei consumatori (dove dovranno collegare le auto), oltre che per fornire servizi multimediali, informazioni sui veicoli, servizi di cartografia e ricerca. Sebbene le aziende non offrissero molti esempi concreti, hanno suggerito che un sistema basato su cloud poteva essere intelligente sulla pianificazione di un utente e lavorare per garantire che l'auto fosse sempre carica quando il suo proprietario ne avrebbe avuto bisogno, oltre ad essere intelligente nell'addebitare l'auto quando i prezzi dell'elettricità erano al minimo.

I servizi Toyota saranno integrati con il motore di ricerca Bing di Microsoft e l'applicazione vocale TellMe di Microsoft. Nei veicoli, i sistemi funzioneranno sulla piattaforma Microsoft Embedded Automotive di Microsoft.

La partnership tra Microsoft e Toyota sarà separata dalla partnership della società con Ford, che ha prodotto Microsoft Sync, con Ballmer che sottolinea che mentre Sync fornisce servizi in auto, il loro lavoro con Toyota riguarderà la fornitura di informazioni attraverso una piattaforma cloud.