Lotus ritorna alle supercar con Elite V8 hybrid - Automobili - 2019

Anonim

Il patrono dei piloti del fine settimana in tutto il mondo ha fatto solo un passo avanti nel mondo con alcuni cilindri extra sotto il cofano - e un'intera cifra in più attaccata ai suoi cartellini dei prezzi. Lunedì, Lotus ha annunciato l'Elite, una supercar con motore V8 che farà esplodere il produttore britannico di corridori di dimensioni ridotte in competizione con Ferrari, Lamborghini e Aston Martin.

A differenza dell'attuale gamma di coupé ultraleggeri, a bassa inclinazione, alimentati da motori Toyota a quattro e sei cilindri, l'Elite adotterà un V8 da 5, 0 litri in grado di erogare 611 cavalli. Secondo Lotus, questo lancerà l'Elite a 62 miglia all'ora tra 3, 5 e 3, 7 secondi.

È interessante notare che l'Elite sarà anche un ibrido. Sebbene Lotus non l'abbia pubblicizzato per i suoi guadagni in efficienza di combustibile, l'Elite userà un sistema di recupero di energia cinetico, o KERS, che recupera energia in frenatura e aumenta l'auto durante accelerazione via motori elettrici nella trasmissione.

Lo styling fa distogliere lo sguardo dal look da ragazzo rampante delle auto più piccole della Lotus per un look più maturo e rovescio che ricorda un po 'le offerte di Ferrari, Aston Martin e persino un pizzico di Fisker.

Come la Lotus Evora, l'Elite offrirà un 2 + 2 posti a sedere, diventando la macchina più grande della compagnia a poco più di 15 piedi di lunghezza.

È anche il più costoso. Mentre l'Evora 2010 parte da $ 72, 990, l'Elite sarà venduto al dettaglio per £ 115.000 - circa $ 180.000. Lotus presenterà ufficialmente l'Elite al prossimo Motor Show di Parigi in ottobre, ma non vendere ancora la tua Ferrari; fino alla primavera del 2014 la macchina non rotolerà sui pavimenti per showroom appena cerati.