Ford rivela dettagli sulla sua Ford Focus 2012 - Automobili - 2019

Anonim

Ford ha presentato oggi la sua piattaforma globale Ford Focus di prossima generazione. Con il nuovo Focus, Ford spera di conquistare un maggior numero di auto compatte (noto come "segmento C" al di fuori degli Stati Uniti) da modelli concorrenti come Honda Civic, Chevy Cobalt e Toyota Corolla.

La base della nuova piattaforma è l'innovazione tecnologica. La nuova piattaforma globale Ford Focus riceverà i motori EcoBoost a quattro cilindri con iniezione diretta (DI) turbo. I clienti europei avranno la possibilità di ottenere un motore a benzina EcoBoost da 1, 6 litri o un motore diesel common rail Duratorq TDCi migliorato. I clienti statunitensi non otterranno il diesel, ma riceveranno un motore a gas EcoBoost da 2, 0 litri con DI e Twin Timing indipendente dell'albero a camme (Ti-VCT). I nuovi motori dovrebbero fornire un po 'più di potenza (il motore nordamericano da 2, 0 litri aggiunge 20 CV in più rispetto al suo predecessore). Dovrebbero anche fornire guadagni dal 10 al 20 percento nel risparmio di carburante (un po 'oltre il 10 percento, nel caso del motore nordamericano).

Il North American Focus otterrà anche il nuovo cambio automatico Ford PowerShift a sei marce a doppia frizione Ford. La nuova trasmissione offre un risparmio di carburante aggiuntivo di circa il 9 percento. Sostituisce le parti manuali - convertitori di coppia, ingranaggi planetari e pompe dell'olio - che si trovano negli automatismi standard, con un sistema più efficiente che controlla elettricamente la frizione.

La nuova Focus potrebbe anche essere la prima auto non ibrida a ottenere la tecnologia stop-start negli Stati Uniti, secondo AutoBlog. Questa tecnologia consente al veicolo di spegnere il motore quando è fermo, risparmiando carburante, in particolare nelle aree urbane. Ford sta prendendo di mira un'economia di combustibile di 40+ mpg con la variante di provvista, simile a Chevy Cruze di GM, un concorrente chiave.

È stato inoltre aggiunto un nuovo sistema EPAS (Electric Power Assist Steering), che Ford afferma offrirà "risposte pure e precise ad alta velocità." La nuova vettura ottiene anche un nuovo sistema di controllo della sterzata dinamica, che Ford afferma ridurrà il sottosterzo, trazione migliorata e migliore turn-in. Insieme, Ford afferma che queste tecnologie rendono un veicolo più divertente da guidare e più sicuro.

I materiali migliori rendono anche il nuovo veicolo più sicuro. Il nuovo veicolo utilizza l'acciaio per il 55 percento della scocca e la resistenza ultra-alta e gli acciai al boro nel 26 percento della struttura del veicolo. Questi miglioramenti si ripagano in freddi numeri duri; la nuova Focus vanta una rigidità maggiore del 25% rispetto all'attuale Focus Nord Americano.

Il nuovo Focus avrà anche il nuovo sistema di infotainment MyFord Touch di Ford. Il nuovo sistema, che abbiamo ampiamente trattato al CES 2010, include un browser WebKit, messaggi di testo in scatola, comandi climatici con comando vocale, comandi vocali migliorati, API per applicazioni smart phone (compresi i comandi vocali) e altro.

Ford ritiene che il suo nuovo design Focus sia anche molto elegante. Definisce la direzione artistica del veicolo "Kinetic Design". Il comunicato stampa della Ford si vanta: "Con il suo frontale sorprendente, il profilo elegante, la linea di cintura in aumento e la posizione atletica, il nuovo Focus trasmette chiaramente la gratificante esperienza di guida che attende i clienti quando si mettono in viaggio."

La varietà base della nuova Focus sarà offerta nelle forme berlina e berlina. Sarà accompagnato da C-Max e Grand C-Max europei che atterreranno negli Stati Uniti nel 2011 e rientreranno nella piattaforma di progettazione globale di Focus.

La Ford Focus di prossima generazione non sarà in vendita fino all'anno modello 2012 (2011). Le varianti ibride e elettriche della batteria dovrebbero arrivare nell'anno modello 2013 (2012) - Ford non si è impegnata in tempi difficili per il loro lancio. Si prevede che la variante elettrica ottenga 80-100 miglia su una carica. In un recente evento stampa, DailyTech ha parlato con i dirigenti di Ford, incluso il CEO Alan Mullaly, sul loro prossimo EV e il desiderio della compagnia di evitare i problemi legati alla temperatura della concorrente GM 2011 Chevy Volt EV.