Nissan Juke Review 2011 - Automobili - 2019

Anonim

Il Nissan Juke è l'ultimo tentativo di una casa automobilistica di usurpare la Mini Cooper, ancora la preminente piccola auto urbana. Misurando appena 13, 5 piedi di lunghezza, con un'altezza totale di poco più di 5 piedi, questo mini-crossover sportivo ed elegante è uno scoppio per avanzare. Inoltre, il motore da 185 CV, particolarmente reattivo, fornisce abbastanza succo per il Juke per farti ansimare un po 'intorno agli angoli. Ma la vera innovazione è che Nissan è riuscita a montare un motore con una coppia di 177 Nm a circa 2, 000 - 5, 200 RPM in un ingombro ridotto e agile. Per coloro che preferiscono il puro brivido di guidare su più pratiche esigenze di trasporto, il Juke si sente come se stessi guidando una macchina di scorta al circo. L'unico problema: il divertimento dura solo fino a circa 45 MPH.

Come con qualsiasi auto piccola, devi sapere cosa stai ricevendo. Dall'esterno, il Juke sembra un po 'strano a seconda dell'angolazione. Dal davanti, sembra muscoloso e cattivo, quasi come il cugino stretto della Nissan Leaf. Girare di lato, e il Juke assume un aspetto più pronunciato di piccola-macchina: alto nella parte anteriore, inclinato drammaticamente verso la parte posteriore, con un portellone che è abbastanza piccolo da essere scambiato per una porta su altre auto. C'è qualcosa di sorprendente e un po 'strano a riguardo. Durante i nostri test, diverse persone si sono fermate e hanno chiesto il nome del modello. Gli indicatori di direzione, che si trovano sulla parte superiore del cofano e altamente visibili durante la guida, sono anche rivolti alla testa. Nel complesso, il design prende in prestito un po 'le curvature dell'M37x, le abbassa fino alle dimensioni di Mini Cooper e aggiunge alcuni dei bagliori della Mini Cooper.

Ad un prezzo base di circa $ 18.000, questa è una piccola vettura sportiva che presenta alcune interessanti novità, a cominciare dalla trasmissione a variazione continua, che fa sentire la vettura come se avesse sempre il potere di risparmiare. Il CVT è relativamente raro e attualmente utilizzato solo in una manciata di automobili. Un portavoce di Nissan ha spiegato come funziona:

"Usiamo una trasmissione a variazione continua unica che in realtà non ha ingranaggi. Utilizza una cinghia metallica tra due pulegge a forma di cono per trasmettere la potenza dal motore alle ruote ", afferma il portavoce di Colin Pricea Nissan. "Le pulegge possono essere variate continuamente per regolare il rapporto di trasmissione effettivo per ottenere l'accelerazione richiesta dal guidatore, in modo che il motore giri al punto ottimale della curva di coppia, e l'unità di controllo del motore regolerà quindi il rapporto di trasmissione effettivo della trasmissione in effettuare la richiesta dal conducente attraverso il pedale dell'acceleratore. "