Rassegna convertibile di Chevrolet Camaro SS del 2011 - Automobili - 2019

Anonim

Abbiamo avuto difficoltà a rinunciare al ringhio.

La Chevy Camaro Convertible del 2011 emette un mix voluminoso di scarico fragoroso e ruggito del motore. Guidando lungo la strada, questa pony a poppa si sentiva come se potesse succhiare un piccolo cane nel motore, far scuotere i candelabri in un condominio del terzo piano e passare attraverso il traffico come una locomotiva fragorosa.

In tutta serietà: le altre auto tendevano a togliersi di mezzo.

Rinascita della muscle car

Chevy ha superato se stessa con la ridisegnata Camaro - sì, l'auto Bumblebee che vedi in Transformers 3 e diversi programmi televisivi attuali, quella che più vede come un'auto classica revivalista che riporta i muscoli a Detroit.

La Camaro SS Cabrio che abbiamo guidato non è priva di muscoli, ma ha un aspetto elegante con la città in alto che lo rende un po 'più elegante. Come la coupé, le linee spigolose lasciano intuire i primi modelli Camaro alla fine degli anni '60, con uno sguardo curvo nella parte posteriore. Il modello SS ha ampie fasce da corsa lungo il cofano che ci hanno ricordato il Mustang Boss 302 dal design simile 2012. In effetti, entrambe le auto condividono molti tratti simili, ma la Camaro SS ha un ringhio molto più pronunciato.

Dentro, la deccapottabile SS è bene nominata e quasi succulenta. Ha un elegante lato in plastica dura come una linea rossa che brilla leggermente di notte. Il trattino è un ritorno al passato degli anni '60 con un'aura scintillante di fantascienza. Tutti i materiali si sentono solidi e ben fatti, a differenza degli interni più economici della Chrysler 200 e il cockpit è vicino e confortevole.

Il modello SS che abbiamo guidato utilizza una trasmissione manuale con un grande shifter che è facile da afferrare durante quei momenti pericolosi quando si guida 80 e si ha bisogno di scalare per andare più veloce. (Non che ne sapremmo nulla.) La Camaro SS è sicura per il guidatore, ma il sedile posteriore per due non è esattamente spazioso. Il bagagliaio è anche abbastanza minimale, ma come notò un amico quando osservò lo spoiler posteriore e il doppio scarico: nessuno compra una Camaro per trascinarsi dietro le valigie.

La decappottabile risolve una delle lamentele più comuni sulla riprogettazione della Camaro: il margine è eccezionale quando premi un pulsante per ripiegare il tetto. (La versione hard-top è stretta per piloti alti, ma per il resto non è così male.)

Con la cima aperta, il sole che brilla, navigando a soli 50 MPH su una strada di campagna, la Camaro SS è come un carro armato che sta aspettando di esplodere. C'è sempre la sensazione che tu possa spingere la macchina più lontano. Questo mostro da 4, 116 sterline ha un motore V8 da 6, 2 litri, con una potenza nominale di 426 cavalli, e ognuno di loro si sentirà.

Non proprio perfetto

Tutto il flash e il potere rendono facile perdonare alcuni problemi minori. Bene, uno non è così piccolo: sarà necessario riempire il Camaro SS più di una volta a settimana. L'EPA lo ha valutato a 24mpg per la guida in autostrada, ma dato che probabilmente girerai per la città, puoi aspettarti qualcosa di più come 16mpg. Questo è quello che abbiamo trovato dopo una settimana, ma ha anche coinvolto alcune frequenti partenze veloci e test di un quarto di miglio.

Un altro problema minore è che non eravamo grandi fan dell'HUD fluttuante, che emana di fronte a voi nel parabrezza. Puoi vedere la tua velocità, RPM e persino la stazione radio corrente, ma si è rivelato più di distrazione che altro. Fortunatamente, puoi disattivare l'HUD premendo un pulsante.

Qualche altro litigio: il pulsante per alzare e abbassare il tetto è posizionato sopra di te, e può essere difficile ricordare quale strada spingere. La parte superiore si blocca facilmente in posizione e non abbiamo mai avuto problemi, ma per il prezzo della Camaro SS Cabrio, non otterrai nulla come la Mercedes Benz SLS AMG Cabrio, dove puoi alzare e abbassare la parte superiore durante la guida. Con il tetto abbassato, potrebbe essere un po 'troppo facile prendere la testa sull'angolo del parabrezza anteriore mentre si piega il corpo in macchina, ma questo è solo un problema minore. Una volta che ti rendi conto che questo non è un minivan o un SVU, un po 'di accovacciarsi non è un grosso problema.

Cervelli per andare con il muscolo

La deccapottabile SS ha anche alcune caratteristiche tecniche extra. Se "il nonno" il segnale di svolta e lo lasci acceso troppo a lungo, un messaggio lampeggia sul cruscotto, potenzialmente risparmiando un po 'di imbarazzo. Un sistema di smistamento rapido tra la connessione del telefono Bluetooth e OnStar significa che la SS può gestire le chiamate da entrambe le sorgenti, il che non è sorprendente per molti altri modelli. In diverse chiamate di prova, siamo stati in grado di ascoltare la musica su un iPhone collegato tramite USB, effettuare una chiamata tramite Bluetooth e quindi ricevere una chiamata con OnStar. Non abbiamo avuto problemi di gestione delle chiamate.

Una nota su OnStar, però. Il ringhio che abbiamo menzionato, e il giro in fuoristrada con le muscle car, non sono l'ideale per telefonate serie. Puoi fare il check-in con i bambini e sapranno subito che chiami da una Camaro. Per una chiamata di lavoro, riceverai un sacco di "puoi ripetere", anche se puoi sentire bene il chiamante.

La SS Cabrio ha una porta USB per il tuo lettore multimediale, e con OnStar puoi ottenere la direzione passo-passo inviata al display di testo nel veicolo o ascoltarli. Non c'è un display touchscreen o mappe di navigazione. Camaro SS Convertible funziona anche con le app OnStar per iPhone per l'avvio remoto e il controllo del blocco.

Conclusione

Alla fine, tutto questo riguarda le muscle car americane che fanno il loro ritorno. Non faremo alcuna dichiarazione finale sul fatto che la SS sia una macchina migliore nel complesso del Mustang Boss del 302 del 2012: avremmo bisogno di fare prove fianco a fianco per questo, e forse ad un certo punto lo faremo. Quello che possiamo dirti è che il ringhio è più feroce; guidare con il top down è un'esperienza incredibile in una muscle car; e la Camaro SS ha un aspetto più accattivante. Ricordiamo che il 302 ha guidato più veloce, soprattutto attorno alle curve, ma le SS hanno avuto un'accelerazione più vivace che esce dalla quarta e quinta marcia. Forse un sacco di questo è un gusto personale: Ford o Chevy. Ma guidare la SS Cabrio è un'esperienza indimenticabile, soprattutto con la colonna sonora di Bruce Springsteen.